Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione


A partire dall’anno scolastico 2012-2013, le scuole dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione procedono all’elaborazione dell’offerta formativa avendo a riferimento in prima attuazione e con gradualità, le Indicazioni nazionali contenute nel documento allegato, che è parte integrante del presente decreto.

articolo 1 comma 2 del decreto n. 254 , recante il “Regolamento recante indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione, a norma dell’articolo 1, comma 4, del decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 2009, n. 89”

Sul sito ufficiale www.indicazioninazionali.it sono disponibili sia il testo pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 5 febbraio 2013, Serie Generale, n. 30 sia il testo in PDF pubblicato su “Annali della pubblica istruzione”.

L’utilizzo della parte riguardante Traguardi e Obiettivi non è sempre agile (il testo li propone in ordine sequenziale rendendo poco evidente la trasversalità e il collegamento tra obiettivi simili di tappe diverse del percorso.

Trovate qui di seguito un tentativo di riorganizzare i contenuti in una formula più facilmente utilizzabile nella progettazione didattica.